Ma siamo davvero sicuri che la SBK sia la categoria minore e la GP la categoria superiore?

In questa sezione commenteremo tutti gli altri sport

Moderatore: Moderatori

Ma siamo davvero sicuri che la SBK sia la categoria minore e la GP la categoria superiore?

Messaggioda Torrent » 11/10/2012, 9:08

Immagine

Per la gioia dei vari SBK hater come i Carlo Pernat di turno ed altri, apro questa discussione sperando che leggi i forum.

Ma siamo davvero sicuri che la SBK sia la categoria minore e la GP la categoria superiore?

- Quando guardo una gara della Superbike, vedo l' Aprilia, la Ducati, la Honda, la Suzuki, la Kawasaki, la BMW (!) correre, grandi marchi ad avercene di simili.

- Quando guardo una gara della MotoGP, vedo la Ioda, la Suter, la FTR, la BQR, oh ragazzi ma che so ste moto assurde? Stiamo parlando di un campionato del mondo, non del campionato regionale di eccelenza motociclistica!

Risultato parziale: SBK - MotoGP 1-0

- Quando guardo la SBK vedo non una MA BEN DUE gare spettacolari, spettacolarissime, pienissime di sorpassi!

- Quando guardo la MotoGP, VEDO SOLO UNA NON DUE gare noiosissime e senza sorpassi bah.

Risultato parziale: SBK - MotoGP 2-0

- Quando entro nel paddock della SBK vedo un ambiente bellissimo, pieno di umanità e molto aperto al pubblico.

- Quando entro nel paddock della MotoGP, vedo un ambiente noiosissimo dove la gente crede di essere chissachi, ed invece non è nessuno.

Risultato parziale: SBK - MotoGP 3-0

- Quando guardo la Middleclass della SBK, vedo la Kawasaki, la Honda, la Yamaha ed altro, e vedo case che sviluppano, investono e portano innovazioni tecniche.

- Quando guardo la Middleclass della MotoGP, cosa vedo? La Kalex, la Suter, la FTR, la SpeedUP e roba simile? Che sviluppo c'è di qua? Chi fa la gara a chi fa il telaio più morbido per adattarsi "alla potenza matematica del motore insviluppabile"? MA E' UN MONDIALE QUESTO O NO?

Risultato parziale: SBK - MotoGP 4-0

- In SBK c'è un pilota che ha perso un mondiale per un errore dei commissari a Monza, ed è andato al podio con un sorriso nell' ultima gara del mondiale non ostante aver perso il mondiale per mezzo punto, poi c'è Checa che è un vero gentleman che pure con i regolamenti di peso troppo penalizzanti per la sua moto, continua a fare il gentleman e sorride ancora ed è ancora disponibile con il prossimo.

- In MotoGP ci sono i piloti che per un pò d' acqua non scendono in pista, si lamentono delle regole, si insultano tra loro, fanno i brutti gesti (vedi Stoner vs Petrucci, quando Petrucci non ha colpe, al limite ne ha Ezpeleta per aver inventato la CRT, quindi Stoner dovrebbe dare la "propria moto adosso ad Ezpeleta" non al povero Petrucci)

Risultato parziale: SBK - MotoGP 5-0

- In SBK c'è liberta tecnica, non c'è il regime dittatoriale di Honda (o almeno era cosi con Flamini, ora speriamo che non accada questo con l' arrivo di Dorna), le case vengono qui ed investono e non hanno paura di farlo.

- In MotoGP ormai c'è il Monomotore, il Monomarca, il Monopilota (basta che sia pagante), il Monossido, il Monoscritto, il Monombrellina (ma poi che ombrellina mi usano, Beltramo? Bah...), il Monotraverso, le gare Monotone senza sorpassi o con il Monosorpasso o il Bisorpasso (uno o due sorpassi in una gara di poco meno di 30 giro ammazza che figata assurda).

Risultato parziale: SBK - MotoGP 6-0

- In SBK guardo gesti atletici come quello del traverso di Sykes nella pole di Portimao, oppure l' immenso gesto atletico di Biaggi che a 41 anni mi vince un mondiale (altro che Michael Schumacher...).

- In MotoGP quale sarebbe l'immenso gesto atletico? Qualche traverso qua e la di Stoner o Pedrosa (pochi rispetto a quanti ne fa la SBK ad ogni week-end)? Oppure il MITICO TONI ELIAS, che riesce a fare una vera e propria impresa che viola le leggi della fisica: PRENDERE PAGA DALLE CRT NON OSTANTE GUIDI UNA MOTOGP, che dire sei un mito Toni!

Risultato parziale: SBK - MotoGP 7-0

- In SBK vedo i Biaggi, i Melandri, i Checa, i Sykes, i Rea.

- In Moto GP vedo chi? I Karel Abram? Gli Ellison? I Bradley Smith? Chi? Ah già i mitici piloti paganti (che andrebberò vietati), va detto che però la MotoGP ha i Pedrosa, i Stoner, i Marquez (che arriva l' anno prossimo), i Lorenzo, poi c'è Valentino che è come se non ci fosse perchè guida il cesso rosso.

Risultato parziale: SBK - MotoGP 7-1

- In SBK c'è BMW che butta 14 milioni di Euro all' anno pur non vincendo nulla, e molte altre case.

- In MotoGP ci sono solo Honda e Yamaha che investono (ma probabilmente non quanto BMW in SBK), altri costruttori non vengono a farlo, hanno paura, è diventato troppo complicata la MotoGP ormai.

Risultato parziale: SBK - MotoGP 8-1

- Quando vedo la SBK vedo piloti di ogni nazionalità correre in tutte le classi.

- Quando vedo il Motomondiale nelle tre classi, vedo Spagnoli, Spagnoli dapertutto, Spagnoli evrywhere, ma è un campionato del mondo o un campionato Spagnolo questo? Boh.

Risultato parziale: SBK - MotoGP 9-1

- La SBK va in mercati emergenti come India o Russia.

- La MotoGP invece ha le tre tappe in Spagna (ma a cosa servono? E un campionato mondiale o Spagnolo questo?), poi non va nei mercati emergenti, come ad esempio trovo assurdo che nel 2012 non si vada a correre nei posti come la China, ora i ragazzini studiano il Cinese a scuola giusto per fare un esempio e la MotoGP vanno la li, E NON USATE LA SCUSA DELLE TRIBUNE VUOTE, non è una scusa che non regge in piedi, perchè la F1 fa i pienoni a Shangai, perchè la MotoGP no? PERCHE' EZPELETA NON SA PUBBLICIZZARE IL SUO PRODOTTO, dare la colpa agli spettatori che non vanno a vedere le gare è come gli elettori che in politica non ricevono voti danno la colpa agli elettori anziche che a loro stessi.

Risultato parziale: SBK - MotoGP 10-1

- In SBK le tribune fanno i pienoni.

- In MotoGP nessuno va ai circuiti, adirittura Jorge Lorenzo è costretto a regalare i biglietti per fare pubblico sugli spalti.

Risultato parziale: SBK - MotoGP 11-1

Ecco la SBK batte la GP 11-1, ora ditemi voi chi è davvero la categoria minore!

Una volta c'èrano nel Motomondiale un sacco di case e sorpassi in tutte e tre le classi, ora chi ci rimane?

Semplice la risposta, in fondo prima avevamo più contendenti alla leadership dei vari mondiali, con un seguito di imprenditori e case che sponsorizzavano (ricordiamoci che nelle vecchie stagioni si arrivò quasi ad una cifra pari al capogiro di Euro di sponsor), ora dove sono finite tutte queste case e sponsor? Adesso invece non ci RIMANE che il pagliaccio (ripeto non il presidente mai il pagliaccio) Ezpeleta, che ha trasformato il motomondiale in un circo, sperando che non trasformi in una società circense anche la SBK.

http://www.motocorse.com/forum/1-Superb ... riore.html
Torrent
Avatar utente
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 04/10/2011, 10:19

Re: Ma siamo davvero sicuri che la SBK sia la categoria minore e la GP la categoria superiore?

Messaggioda Magico Bari » 11/10/2012, 9:24

a livello di tecnologia la motogp stravince sulla superbike come ovvio che sia, la superbike è fatta da moto derivate di serie, la motogp sono tutti prototipi e ovviamente honda o yamaha spendono budget nettamente superiori per la gp... da qui deriva il rovescio della medaglia, cioè una volta che il motore è tirato al massimo, una volta che su sospensioni, telaio, e il resto della parte fisica c'è poco da migliorare si sono buttati tutti nel migliorare l'elettronica con situazioni al limite dell'impossibile, piloti in piena curva in piena piega che se aprono tutto il gas la moto fila liscia che è una bellezza, vi ricordate le derapate kilometrice dei primi anni della motogp? ora sono impossibili perchè l'elettronica taglia la potenza

quindi la superbike è sicuramente più spettacolare perchè le moto sono molto più semplici, con meno elettronica e soprattutto a detta di dovizioso in un'intervista di un paio di anni fa le superbike sono più facili da guidare perchè il pilota capisce subito il limite della moto, nelle motogp no, loro non riescono a capire il limite e quindi non sanno fin dove può arrivare la moto
La nuova frontiera della matematica ...................=0
Magico Bari
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 4202
Iscritto il: 13/02/2011, 23:48

Re: Ma siamo davvero sicuri che la SBK sia la categoria minore e la GP la categoria superiore?

Messaggioda Torrent » 11/10/2012, 9:26

Però davvero non se può più delle CRT o del monomotore in Moto2, sono due cose da eliminare al più presto.
Torrent
Avatar utente
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 04/10/2011, 10:19

Re: Ma siamo davvero sicuri che la SBK sia la categoria minore e la GP la categoria superiore?

Messaggioda Magico Bari » 11/10/2012, 9:57

la moto2 è la più spettacolare di tutte... le crt non sono il problema della motogp... il problema è che quando pedrosa parte non lo prende nessuno, idem per stoner o lorenzo... sono gare monotone
La nuova frontiera della matematica ...................=0
Magico Bari
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 4202
Iscritto il: 13/02/2011, 23:48

Re: Ma siamo davvero sicuri che la SBK sia la categoria minore e la GP la categoria superiore?

Messaggioda Torrent » 11/10/2012, 10:06

Però chi vede il mondiale vuole anche la tecnica, non solo spettacolo, lo spettacolo che si vede in Moto2 è lo stesso spettacolo che si vede in un monomarca, vado a vedermi la gara della R6 Cup e faccio prima.

Poi cosi si è perso il patos causato dalla mancanza delle case, che erano qualcosa di tifabile.

Non condivido il motore unico, la Moto3 dimostra che il motore libero non uccide lo spettacolo e non innalza i costi.
Torrent
Avatar utente
Non connesso
M'briak
M'briak
 
Messaggi: 1847
Iscritto il: 04/10/2011, 10:19

Re: Ma siamo davvero sicuri che la SBK sia la categoria minore e la GP la categoria superiore?

Messaggioda u cicì » 23/10/2012, 15:34

La GP non offre più spettacolo, mentre la SBK ne offre a palate...................... e cosa succede? La DORNA società proprietaria che gestisce la GP acquista da INFRONT anche la SBK. Lo scettismo dei tifosi appasionati di corse di moto è tanto e a parere di molti addetti ai lavori il rischio è che la DORNA cercherà di rilanciare la Gp sacrificando in qualche modo la SBK.
L'eroe non è colui che non cade mai, ma colui che una volta caduto trova il coraggio di rialzarsi.
(James Douglas Morrison)
u cicì
Avatar utente
Non connesso
Poco lucido
Poco lucido
 
Messaggi: 920
Iscritto il: 03/02/2011, 16:38


Torna a Oltrecalcio: tutti gli sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti