Ghirelli: "Spero nei play off". Reggiana davanti al Bari.

Ospite di Michele Criscitiello ed Alfredo Pedullà, il presidente della Lega Pro si è espresso sulla prosecuzione della stagione del campionato di Serie C.

L’obiettivo teorico è chiaro rispetto ai verdetti:”Arrivare alla fine del campionato significa avere promozioni e retrocessioni”.

“Malauguratamente – ha proseguito – bisogna rispettare promozioni e retrocessioni”.

Ghirelli si esprime anche sulla valenza della classifica attuale per determinare promozioni e retrocessioni “Io mi auguro – ha detto – che andiamo più avanti, quella nel caso in cui dovessimo interrompere. Al momento attuale diamo una speranza a tutti quanti”.

Oggi, dunque, andrebbero su le prime tre capolista. Difficile capire come si determinerebbe la quarta: “Salgono le prime quattro. Da dove esce la quarta? Dai play off. Se non si possono giocare, vediamo. Io ancora in questo momento dico che giochiamo i play off”.

In questo momento la migliore quarta è la Reggio Audace, la vecchia Reggiana.

La sua media punti è di poco superiore a quella del Bari.

sport.strill.it/