Auteri: “È stata una gara strana. Mercurio? Ha fatto cose importanti”

Gaetano Auteri è soddisfatto dopo la vittoria guadagnata in rimonta dal suo Bari contro il Bisceglie. “La gara è stata strana – ha dichiarato il tecnico –, abbiamo fatto bene a tratti. Loro hanno segnato nella prima occasione in cui si sono affacciati nella nostra area di rigore. Su questo dobbiamo lavorare per migliorare, serve maggiore solidità. Siamo stati bravi a recuperare, qualche miglioramento c’è stato nella prestazione collettiva e di alcuni singoli. Antenucci mi è piaciuto, Cianci ha bisogno di continuità”.

La rete del 2-1 è arrivata su iniziativa di Mercurio, subentrato a gara in corso. Sul giocatore classe 2003, Auteri afferma: “Si tratta di un ragazzo che sa giocare bene a calcio e ha una freschezza mentale. Ha fatto cose importanti, da calciatore vero”.

Adesso arrivano i playoff, probabilmente servirà un altro Bari. “Qualcosa cambieremo – conclude l’allenatore siciliano -. Dieci giorni non sono tanti ma ne parleremo. E’ mio dovere provare a fare di tutto per mettere questo gruppo nelle condizioni migliori”.

labaricalcio