Di Cesare ci crede: “Se continuiamo così, si può sognare”

“C’è chi è più forte di noi. Ma se andiamo avanti così, possiamo sognare”. Parole di Valerio Di Cesare, tra i migliori in campo nell’arco degli oltre novanta minuti di gara che hanno visto il Bari prevalere sul Cagliari.

“La squadra è in crescita – ha continuato il difensore -. Ritengo il Cagliari, assieme al Genoa, la squadra da battere. La fase difensiva? Dipende anche da chi affrontiamo. Dopo Perugia sono piovute alcune critiche ingenerose, le ritengo inutili a inizio campionato, soprattutto quando si portano comunque a casa i tre punti”

Labaricalcio